Rodriguez pensa già alla prossima C1:”Saremo giovani e competitivi. Abbiamo le idee chiare”

“Conferme, innesti di qualità ed entusiasmo: così vogliamo far divertire il pubblico che aspettiamo al PalaGozzano”

Si cominciano a muovere i primi passi in vista della stagione sportiva 2021/22 in casa biancorossa e Alberto Rodriguez delinea le linee guida per la costruzione della Prima Squadra che parteciperà al campionato di Serie C1 del Veneto.

“Abbiamo le idee molto chiare. Vogliamo confermare la maggior parte della squadra che avrebbe dovuto affrontare il campionato quest’anno, in primis i nostri giovani, e puntellarla con innesti di qualità per essere competitivi e ambiziosi: un buon mix tra atleti ventenni e un paio di giocatori più esperti”

“Vogliamo migliorare la rosa con altri profili giovani e di prospettiva, coerenti con le nostre idee: questo è un gioco in cui serve rapidità, mobilità, capacità di saltare l’uomo e ottima tecnica individuale, oltre ad una conoscenza profonda dei nostri sistemi offensivi e difensivi”

“Credo che la prossima stagione possa essere accompagnata da un forte entusiasmo, un po’ perchè potrebbe essere quella del ritorno alla normalità e un po’ perchè crediamo di poter allestire una squadra davvero ambiziosa e che, siamo sicuri, farà divertire molto i tifosi”