Murazze cinico, sconfitta di misura nella seconda amichevole

Nel secondo test match stagionale i biancorossi escono sconfitti dal fortino di Porto Viro: termina 4-3 per i padroni di casa. Qualche amnesia di troppo, sia in fase di possesso che difensiva, ma prova nel complesso positiva.

Continua la marcia di avvicinamento alla prossima serie C2 della nostra Prima Squadra che ieri sera ha svolto la seconda amichevole stagionale ospitata dai rodigini dell’Acras Murazze di mister Frizziero, sicura protagonista del prossimo campionato di Serie C1.

Altro test contro una formazione di categoria superiore per i ragazzi di Rodriguez che però non riescono a bissare quanto meno il risultato positivo conquistato la scorsa settimana con il P5: a Porto Viro i padroni di casa fanno loro l’incontro vincendo per 4-3. Una prova, quella patavina, macchiata da qualche infortunio difensivo, ma che nel complesso si può definire positiva come indicano le parole del capitano Federico Crepaldi:”Tolte le assenze di Parisotto, Griggio e Andrea Zecchinato, tutti gli effettivi sono scesi in campo cercando di applicare al meglio quanto spiegato dal mister in settimana. Stiamo crescendo tatticamente ma ci vuole tempo per amalgamare il gruppo e sistemare tanti piccoli dettagli. Continuiamo a lavorare con fiducia e unione d’intenti e ci toglieremo belle soddisfazioni anche quest’anno”.

Le tre reti dell’Antenore portano la firma proprio del capitano Crepaldi, di Cinquino e Zecchinato.