Roberto De Vivo”Dai Piccoli Amici alla Prima Squadra, siamo sulla giusta strada”

Si chiude un 2018 ricco di emozioni ed entusiasmo per i colori biancorossi. Il Prof. Roberto De Vivo, responsabile dell’Academy Antenore, traccia un primo positivo bilancio del percorso svolto fin qui, ponendo nel 2019 l’obiettivo del continuo miglioramento e della crescita di un club che in pochi mesi ha saputo creare un movimento calcistico e calcettistico tra i più importanti e innovativi a Padova.

Partiamo dai dati generali

Nel tracciare un bilancio dei nostri primi quattro mesi di attività, mi viene spontanea una considerazione: solo quattro anni fa la città di Padova era rappresentata da una sola società sportiva nell’ambito del futsal. Oggi, con la nascita di Antenore Sport Padova, i sodalizi sportivi che lo propongono sono ben tre. Un dato che ritengo importantissimo per la crescita di questo movimento. Naturalmente, ciascuno mira a obiettivi diversi e, sulla base di questi, struttura progettualità diverse.

La nostra mission

Come ipotizzato fin dagli esordi, Antenore Sport Padova è riuscita a mettere in campo un progetto auspicato da molti ma raramente concretizzato da altri, quello di far praticare ai propri atleti  una doppia disciplina, ovvero il futsal e il calcio. Fondamentale in tal senso la figura del nostro presidente nonché coordinatore tecnico Alberto Rodriguez al vertice della società.

Piccoli amici e primi calci hanno partecipato ai tornei provinciali 3vs3 e 5vs5 di calcio; i pulcini si sono destreggiati sia in ambito provinciale col calcio a 7, sia in ambito regionale col calcio a 5. Gli esordienti, attualmente impegnati nel campionato regionale di C5, sperimenteranno il calcio a 9 nel torneo primaverile provinciale.

I risultati “sommersi” della Scuola Calcio

È del tutto evidente che nelle prime fasce di età la componente ludica risulta assolutamente centrale e non a caso alcune feste societarie (Halloween Cup e Christmas Cup) hanno fatto da importante corollario alle attività federali. Ma poiché una corretta pedagogia sportiva insegna che la competizione non va esasperata ma neppure demonizzata, e che è quindi parte integrante dell’esperienza sportiva se correttamente intesa e serenamente proposta, ci piace ricordare i brillanti risultati conseguiti sul campo dai nostri giovani atleti, ad oggi ancora imbattuti.

Uno sguardo al Settore Giovanile Agonistico

Per molti, ma non per il sottoscritto, l’accesso dell’U17 nell’elite del futsal regionale è risultato una sorpresa. Se a un certo punto dei gironi preliminari avrebbe potuto affiorare un certo scoramento, il costante, assiduo, impegnativo lavoro di campo durante la settimana ha portato grandi soddisfazioni in casa biancorossa che, a giudicare dai primi risultati del nuovo girone, non sono certamente finite.

La stagione dell’U15 ha vissuto fino ad oggi di momenti altalenanti tra luci e ombre, ma la qualità e la personalità dei ragazzi e, ancora una volta, il lavoro di campo non potranno che favorire un importante processo di crescita.

Last but not least…

La prima squadra, con un’età media di 23 anni, ad oggi imbattuta capoclassifica a punteggio pieno, rappresenta una perfetta miscela tra alcuni “senatori” (Rodriguez, Crepaldi, Parisotto) e un meraviglioso gruppo di giovani talenti, molti dei quali in età U19 e U17!

L’affetto e il calore che circondano questa squadra ogniqualvolta scende in campo hanno sorpreso ed entusiasmato anche i tifosi delle squadre avversarie ospiti al Palagozzano.

Un augurio e un auspicio per l’anno nuovo

Nell’augurare un felice e sereno 2019 a tutti gli appassionati, i supporters, i simpatizzanti, un augurio speciale va allo staff tecnico, artefice dei grandi risultati raggiunti fino ad oggi unitamente a tutti i meravigliosi piccoli e grandi atleti, e al gruppo dirigente che in pochi  mesi ha saputo strutturare una nuova importante realtà sportiva nel territorio padovano. E i primi a credere in questa progettualità sono stati i nostri sponsor ai quali rivolgo un buon 2109.

L’auspicio (sognare non costa nulla…) è che un giorno si possa organizzare un grande raduno del futsal patavino con i giovani atleti delle scuole calcio delle diverse realtà calcettistiche padovane. Sicuramente un grande spot per l’intero movimento.

Buon 2019 a tutti!