U15, Scarabello:”Siamo partiti da sotto zero ma ora ce la giochiamo con tutti”

Silvio Scarabello, capitano della categoria Under 15, indica la rotta dopo il girone eliminatorio chiuso in crescendo.

Silvio Scarabello è il capitano della formazione Under 15 che dopo un avvio difficile ha ritrovato la strada chiudendo in crescendo il girone eliminatorio. Come valuti la prima parte di stagione della squadra?

La valuto come una prima parte di stagione positiva anche se i risultati iniziali hanno lasciato molto a desiderare. Poi, come si è visto dal campo, siamo cresciuti insieme partita dopo partita e ci siamo siamo riscattati.

Quale credi sia stato il punto di svolta che ha permesso alla squadra di risollevare le sorti del girone?

Secondo me il punto di svolta è stato durante la partita con il Cornedo: nonostante il risultato abbiamo dimostrato di essere una squadra che se la può giocare con tutti.

Nonostante un finale in crescita l’Under 15 non ha centrato l’accesso all’Elite e per voi si aprono le porte del girone di Promozione: l’obiettivo non era alla portata o ci sono rammarichi?

Siamo partiti troppo male e questo ha vanificato ogni speranza. Durante questa prima fase di campionato però non ci eravamo posti un obiettivo specifico come l’Elite ma di crescere insieme partita dopo partita e così è stato fatto.

Con che spirito vi approccerete alla seconda fase del campionato?

Approcceremo con la consapevolezza di potercela giocare con tutte le squadre e che questa seconda fase di campionato sia alla nostra portata.