Assalto a S.Anna: tre gol, tre pali, tre punti.

I biancorossi escono dal fortino piovese con la vittoria tra le mani ma anche con la consapevolezza che serve maggior concretezza davanti alla porta: maiuscola la prova dell’estremo difensore di casa ma Crepaldi e compagni colpiscono tre pali e non sfruttano occasioni clamorose. Dopo la parentesi di Coppa la testa va già alla prima di campionato.

Seconda vittoria (di Coppa) consecutiva per la Prima Squadra di Antenore. I biancorossi sbancano il difficile campo della Saldoteck S.Anna grazie alle reti di capitan Crepaldi, Elia Zecchinato, classe 2003 al debutto in Prima Squadra, e Simone Scarpulla. Un match che ha creato più di qualche grattacapo alla truppa patavina che va in vantaggio nei primi due minuti ma poi non riesce a concretizzare la mole di gioco e le occasioni create.

I padroni di casa sono bravi a pazientare e ripartire in contropiede, rendendosi pericolosi con un paio di veloci transizioni ma il peso, soprattutto mentale, di un match aperto e in bilico ricade sulla scarsa concretezza di giornata dei biancorossi e sulla magnifica prestazione del portiere di casa. Crepaldi e Rodriguez colpiscono un legno a testa e in almeno due occasioni Antenore manca il tap in sul secondo palo. Bacco si avvicina al doppio vantaggio con una bordata da fuori che trova prontissimo il portiere avversario ma poco dopo, a causa di una palla piuttosto innocua persa collettivamente, S.Anna trova le rete del pari.  Si va al riposo sul parziale di parità, stretto agli ospiti.

Nella ripresa il canovaccio tattico non cambia: Saldoteck S.Anna chiusa e pronta a ripartire, capace di impensierire Parisotto anche con qualche punizione dal limite che il numero 1 biancorosso respinge, mentre Rodriguez guida l’assalto alla porta piovese. Crepaldi coglie un altro legno, Faulisi, Zecchinato e Cinquino ci provano a più riprese ed è proprio il giovane 2003 a trovare la rete del vantaggio deviando sul secondo palo un perfetto assist. Giordano potrebbe letteralmente copiare la rete di Zecchinato ma impatta troppo leggermente il pallone che viene salvato dal portiere. A chiudere la questione ci pensa però Scarpulla che respinge a porta vuota la conclusione di Zecchinato, bravo a fraseggiare con Cinquino dopo un movimento collaudato.

Antenore Sport Padova sale quindi a 6 punti in classifica grazie alle due vittorie di Coppa. Per il passaggio del turno sarà quindi fondamentale lo scontro con Medwork Arzergrande, appaiata con i biancorossi in testa al girone.

Save the date: appuntamento a venerdì 5 Ottobre, ore 21.30 presso il palasport Gozzano per il debutto ufficiale in campionato contro il Roverchiara.

Saldoteck S.Anna – Antenore Sport Padova 1-3

Antenore Sport Padova: Parisotto, Faulisi, Bacco, Rettore, Rodriguez, Paccagnella, Giordano, Scarpulla, Crepaldi (c), Cinquino, Zecchinato, Paladin.
All. Rozzato, Dir. De Vivo.

Marcatori: Crepaldi, Zecchinato E., Scarpulla. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...