Imparare a parare: muchas gracias Carlos Espindola!

Il portiere della formazione spagnola de El Pozo Murcia ha arricchito il programma di formazione dei portieri del settore giovanile biancorosso.

Si parla in spagnolo nell’ultima lezione del percorso di formazione e aggiornamento organizzato da Alessandro Mastroeni e dedicato ai portieri del Settore Giovanile dell’Antenore Sport Padova.

Direttamente dalla Liga Nacional de Futbol Sala sale in cattedra Carlos Espindola, estremo difensore della formazione de El Pozo Murcia, allenata dall’ex CT dell’Argentina Campione del Mondo, Giustozzi.

Formatosi in patria, dove nel 2016 ha vinto Superliga e Taça paulista con l’Intelli, è stato portato in Italia dall’Asti nel dicembre del 2015, contribuendo alla vittoria dello scudetto. Nella stagione successiva passa ai cechi dell’Era-Pack Chrudim con cui debutta nella competizione UEFA; a metà stagione si trasferisce a Zagabria, dove vince con il Nacional coppa e campionato. Nel 2017-18 ritorna in Italia, accasandosi al Napoli. Nella stagione seguente viene acquistato dal Jaén per sostituire lo spagnolo Dídac Plana passato al Barcellona. Nel 2019 si accasa a Murcia, diventando il portiere di riferimento di una delle franchigie più importanti di Spagna e del mondo.

Interessantissimi gli spunti e i temi toccati da Carlos durante questa chiacchierata. La società ringrazia Carlos per la disponibilità e la cortesia.

WhatsApp Image 2020-05-20 at 23.24.00