Il campionato si tinge di biancorosso: Campioni!

Antenore Sport Padova fa suo lo spareggio con il Leonicena per 4 a 3 grazie alle doppiette di Secchieri e Paccagnella.

E’ un lieto fine quello scritto nella prima pagina ufficiale della storia di questo club: Antenore Sport Padova, dopo aver conquistato la promozione diretta in C2, si aggiudica anche il titolo di campione del girone D di serie D grazie alla vittoria per 4-3 nello spareggio con i vicentini del Leonicena. Una sfida durata un’intera stagione e che ieri sera ha testimoniato per l’ennesima volta la grande qualità delle due squadre. Se la serie D di quest’anno, forse per la prima volta, ha raggiunto livelli di interesse fuori dal comune, lo deve anche al duello che queste due belle realtà hanno rinnovato venerdì dopo venerdì, vittoria dopo vittoria. Ci preme quindi iniziare questo articolo rendendo immediatamente l’onore delle armi ai ragazzi di Tregnago con cui abbiamo scritto, insieme, una pagina importante del futsal veneto.

Quello di ieri è stato forse l’Antenore in versione “under” più profonda e spasmodica: Crepaldi e Parisotto non mettono piede in campo e l’unico atleta sopra i 22 anni a farlo è Rodriguez. I biancorossi si affidano tra i pali a Mattia Paladin, 2001, celebrano il rientro di Cinquino, sempre 2001, dal Tdr e di Elia Zecchinato, 2003, dal lungo infortunio. Secchieri, 2000, Paccagnella, 1998, Rettore 1997, Giordano 2000, e Andrea Zecchinato 2002 completano il roster a disposizione. Nella prima frazione i biancorossi faticano inizialmente a trovare soluzioni alla pressione alta del Leonicena, Paladin è spesso costretto a lanciare sul pivot per alleggerire e il vantaggio vicentino arriva proprio per un mancato disimpegno patavino. Un gol che serve da sveglia: Paccagnella cerca un paio di tiri da fuori, Cinquino si fa pericoloso dopo aver saltato un diretto avversario sulla banda, seguito in copia da Rodriguez, e Zecchinato si mette in mostra con un paio di accelerazioni degne di un velocista. Serve uno schema da calcio d’angolo, sul finire della frazione, per ristabilire la parità: Cinquino vede Secchieri che taglia la difesa e insacca l’1-1. Si va a riposo così.

Pronti via e l’Antenore trova il sorpasso: altro schema, questa volta da rimessa laterale, con Paccagnella che finalizza in diagonale. Il Leonicena alza il baricentro e si fa più pericoloso dalle parti di Paldin. Il pari arriva con un tocco che devia in porta un tiro da fuori dei vicentini. Sul 2-2 è di nuovo Secchieri a tirare fuori il coniglio dal cappello: stop al limite dell’area, perfetto perno sul difensore e cannonata scagliata in porta per il nuovo vantaggio. Lo score si allunga a +2 grazie anche alla magia di Paccagnella che supera l’estremo difensore con uno scavetto. 4-2, mancano circa 5/6 minuti e il Leonicena gioca la carta del portiere di movimento. Cinquino a porta sguarnita, dopo aver recuperato il pallone, calcia fuori. I vicentini accorciano sul 4-3 sfruttando il power play e a recupero scaduto hanno l’occasione del pari: punizione da fuori area, la palla viene ribattuta poco fuori sui piedi di un atleta ospite che spara fuori. Triplice fischio, Campioni.

L’ultimo appuntamento della stagione sarà ora a Sossano (VI) per le Final Four di Coppa Veneto. Sabato 11 Maggio, ore 15.00 contro il Calcio Torre. Chi vince gioca la finale con la vincente di Leonicena – Godego, domenica alle 17.00.

Antenore Sport Padova vs Leonicena 4-3
Antenore Sport Padova: Parisotto, Paccagnella, Zecchinato A., Rodriguez, Rettore, Giordano, Zecchinato E., Crepaldi, Cinquino, Secchieri, Paladin. Dir. Zecchinato, All. Rozzato.

Marcatori: 2 Secchieri, 2 Paccagnella.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...