Protocollo Covid 19 – stagione 2021/22

SETTORE GIOVANILE AGONISTICO

Il protocollo emanato dalla FIGC e adottato dalla LND prevede che a partire dal 12° anno di età sia previsto il Green Pass per poter allenarsi o giocare al chiuso: è pertanto necessaria la vaccinazione (prima o seconda inoculazione) o un tampone effettuato 48 ore prima della sessione di allenamento o della gara e controfirmato dall’autorità sanitaria.

Se parliamo invece di attività all’aperto non è prevista alcuna tipologia di certificazione.

Per le categoria Under 15, Under 17 e Under 19 è inoltre previsto uno screening obbligatorio prima del raduno o del primo allenamento: il risultato del tampone, che può essere molecolare, rapido o in autoanalisi, dovrà essere archiviato e tenuto in possesso dalla società.

E’ confermata inoltre l’obbligatorietà della consegna dell’autocertificazione: vale 15 giorni e deve essere consegnata anche prima di ogni gara.

SCUOLA CALCIO

Per l’attività di base (Piccoli Amici, Primi Calci, Pulcini, Esordienti fino ai 12 anni compiuti) non è prevista certificazione di vaccinazione o Green Pass, a prescindere dal tipo di ambiente di gioco, al chiuso o all’aperto.

Come per le categorie agonistiche, anche per l’attività di base è necessario consegnare ogni 15 giorni o prima di ogni gara l’autocertificazione.

NORME GENERALI

E’ vietato l’ingresso in campo durante gli allenamenti di chiunque non faccia parte del gruppo squadra: l’accesso al campo è riservato esclusivamente ad atleti e tecnici.

Consigliamo di arrivare e uscire dal campo con la mascherina indossata, soprattutto durante i mesi invernali e durante le procedure di entrata e uscita del rettangolo di gioco di categorie diverse.

DOCUMENTI